Terms and conditions

General Terms and Conditions

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA (CGV)

1) EFFICACIA DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV) disciplinano le modalità e le condizioni che regolano i contratti di vendita dei prodotti e servizi commercializzati da Infinite Area srl (di seguito, Venditore). Le CGV costituiscono parte integrante e sostanziale di ogni offerta, ordine, conferma d’offerta o d’ordine, e sostituiscono ed annullano ogni contraria clausola o pattuizione particolare figurante nell’ordine o in altro documento proveniente dal Cliente. Con l’accettazione delle presenti CGV il Cliente rinuncia ad avvalersi di eventuali proprie condizioni generali di acquisto o documento di contenuto analogo o similare. L’unica versione delle presenti CGV valida e vincolante è in lingua italiana, versioni in altre lingue hanno valore solamente informativo.

2) VALIDITÀ OFFERTE – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Le offerte del Venditore restano valide per un periodo di 30 (trenta) giorni di calendario, se non diversamente concordato. Il contratto si intende concluso all’atto della ricezione da parte del Venditore della conferma e accettazione dell’offerta (di seguito, il Contratto), senza modifiche o riserve, ovvero qualora decorsi 30 (trenta) giorni dall’invio dell’offerta il Venditore ne inizi l’esecuzione. Eventuali differenze o modifiche riportate nella conferma o accettazione dell’offerta provenienti dal Cliente non saranno considerate valide ed efficaci se non espressamente approvate per iscritto dal Venditore, anche tramite scambio di e – mail.

3) PREZZI - CONDIZIONI DI PAGAMENTO

I prezzi si intendono al netto di Iva e sono validi per il periodo indicato nell’offerta. I pagamenti devono essere effettuati nei termini e modi indicati in fattura. In caso di ritardo nel pagamento, sono dovuti gli interessi di mora nella misura prevista dal Decreto Legislativo n. 231/2002 e successive modifiche.

4) RISERVATEZZA

Il Cliente riconosce e dà atto che tutti i dati, le informazioni, le elaborazioni, le esperienze operative, le strategie di mercato, ivi incluse le politiche distributive e di marketing ed ogni altra informazione di natura non pubblica trasmessa dal Venditore al Cliente, comunque conosciuti, raccolti, elaborati e sviluppati o scambiati, in forma orale o scritta, tra le Parti, o delle quali il Cliente sia venuto a conoscenza in occasione dei reciproci contatti, comprese le informazioni relative all’oggetto del contratto e sua esecuzione, nonché tutti i documenti forniti da Infinite Area circa i prodotti e servizi e loro uso, sono di esclusiva proprietà del Venditore, sono da ritenersi segreti, hanno un valore economico in quanto tali e sono sottoposti dal Venditore a misure da ritenersi ragionevolmente adeguate a mantenerli segreti. La loro diffusione non autorizzata da parte del Cliente costituirà illecito perseguibile ai sensi degli artt. 98 e 99 D.Lgs. 10.2.2005, n. 30 (Codice della proprietà industriale). Il Cliente si obbliga a rispettare e far rispettare il presente obbligo di riservatezza anche da parte di propri ausiliari, dipendenti, collaboratori, agenti o intermediari dei quali egli si avvalga. La presente clausola di riservatezza conserverà la sua efficacia anche successivamente alla cessazione del contratto concluso tra Venditore e Cliente e verrà meno soltanto quando, in base alle vigenti leggi, i dati e le informazioni di cui trattasi divengano di pubblico dominio.

5) TRACCIABILITÀ FINANZIARIA

Il Cliente, nel rispetto della normativa in materia di tracciabilità dei flussi finanziari prevista dall’art. 3 della Legge n. 136/2010, è tenuto, nei casi previsti dalla norma, a trasmettere al Venditore il riferimento del CIG. Il venditore declina ogni responsabilità per la mancata indicazione nell’ordine di tali riferimenti.

6) DIVIETO DI CESSIONE DEL CONTRATTO E/O DEL CREDITO

È fatto assoluto divieto al Cliente di cedere, sotto qualunque forma, in tutto o anche solo in parte, il Contratto e/o l’ordine, e comunque essi non potranno essere oggetto di alcun atto di disposizione senza l’autorizzazione scritta e preventiva del Venditore. Ai sensi dell’art. 1260, 2° comma, codice civile, è esclusa la cedibilità dei crediti del Venditore verso il Cliente e derivanti dal contratto e/o dall’ordine senza preventiva autorizzazione scritta da parte del Venditore stesso; essendo il contratto e/o l’ordine parte integrante dei documenti probatori di tali crediti, ex art. 1262 c.c., la presente clausola si presume conosciuta dal cessionario al momento della cessione ed impedisce l’acquisto in buona fede da parte di quest’ultimo dei predetti crediti sulla base dell’art. 1260 c.c..

7) LEGGE APPLICABILE – FORO COMPETENTE ESCLUSIVO

I contratti tra le parti e le presenti CGV sono disciplinati dal Diritto Italiano. Per qualsiasi controversia comunque risalente alla validità, esecuzione, interpretazione o risoluzione dei contratti di vendita conclusi dal Venditore, e alle presenti CGV, sarà competente in via esclusiva il Giudice Italiano, Tribunale di Treviso.